SHOOTING VILLA OLMO-COMO

 

 

 

 

                     

 

 

 

 

Questa sessione fotografica, nasce per mettere in relazione i bijoux di Rosy Cavaliere e gli abiti particolari, eleganti e raffinati dello stilista Korn Taylor.  E’ uno shooting che ha come location il parco di Villa Olmo a Como, che si accompagna bene con lo stile degli outfit di Korn Taylor. Durante lo shooting vengono ingaggiate le modelle Michela Melotto e Melissa Bassetti; infatti da questa sessione in avanti, Korn informa Emotions and More che vuole le due ragazze come modelle fisse per lui. Durante lo shooting, sono stati venduti un capo di Korn e una Paroure di Rosy, indossati da una delle due ragazze.

EVENTO MODELSHARING LUGANO

 

 

                                       

Nelle foto: Melissa Bassetti e  Michela Melotto immortalate in alcuni scatti del fotografo Norberto Wittwer durante la sessione fotografica a Lugano. Hair stylist: ELI HAIR AGENCY (Yovanna Coronel) e Bijoux di Cavaliere Rosy Bijoux

 

Grazie all’evento Modelsharing Lugano, nasce una nuova collaborazione tra emotions and more e Rosy Bijou, che si occupa di creare gioielli fatti a mano; ovviamente non sono gioielli d’oro o argento, ma semplice bigiotteria creata a mano. Lo shooting infatti nasce per dare la possibilità a Rosy Cavaliere di far conoscere sempre di più le sue creazioni, tramite una forte pubblicità che si sviluppa soprattutto grazie ai social network e grazie alla collaborazione tra Rosy e l’agenzia, che mette a disposizione le modelle per la bigiotteria. Le modelle che partecipano a questo shooting sono Melissa Bassetti, Michela Melotto e Maria Dias. Per l’occasione Melissa indossa anche un abito da sposa della stilista francese Nadia Bouhuale, che ha conosciuto la modella durante il festival del cinema di Cannes, lo scorso mese di maggio.

MELISSA MODELLA E PRESENTATRICE A PROCIDA (NA)

                             

Melissa Bassetti in alcuni scatti della sfilata a Procida con abiti di Carla Pantano, Korn Taylor e Rita Balestrieri.

Lo scorso mese di giugno, l’agenzia Emotions & More, in collaborazione con CinArt e Stefano Puzzanghera; ha organizzato una sfilata di moda, presso il museo dell’arte di Procida. Su commissione di Stefano Puzzanghera, l’agenzia ha organizzato una sfilata a cui hanno partecipato gli stilisti Rita Balestrieri, Korn Taylor e Carla Pantano. La sfilata si svolta nella splendida location della galleria del mare di Procida, situato direttamente sulla spiaggia a pochi passi dal Mar Tirreno, che bagna la città di Napoli e quindi l’isola di Procida. L’intera manifestazione si è svolta durante l’inaugurazione di una mostra di quadri contemporanei denominata “New colors on Island” (I nuovi colori dell’isola);proprio per questo anche i capi degli stilisti dovevano seguire questo tema generale; infatti erano abiti tutti molti colorati, che rispecchiavano appunto lo spirito  della mentalità di Procida. Oltre alle modelle, alla mostra hanno partecipato anche numerosi ospiti, tra cui una coppia di artiste che hanno esibito la loro abilità tecnica di pittura; eseguendo un proprio dipinto in diretta. Per concludere l’inaugurazione della mostra è stato fatto intervenire il pubblico e le modelle, che insieme hanno partecipato alla riuscita del dipinto. E’ stata la prima esperienza per Melissa Bassetti sia da modella sia da presentatrice, all’interno di un unico evento. Proprio come tutte le modelle Melissa ha sfilato i capi di ogni stilista, nel mentre si prestava insieme a Stefano Puzzanghera a spiegare lo stile dello stilista e il motivo per cui uno stilista avesse scelto un abito piuttosto che un altro.

video backstage sfilata a Procida

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Melissa Bassetti presenta un abito creato da Elisa Sandoval

                    

Melissa Bassetti in alcuni degli scatti fotografici di Herlan Garcia e Norberto Wittwer.

 

Ecco un’altra delle esperienze di Melissa Bassetti come fotomodella. Durante questo shooting presenta e indossa un capo unico nel suo genere; creato su misura, apposta per lei dalla stilista Elisa Sandoval su indicazione di Norberto Wittwer. I due collaboratori hanno deciso di creare questo abito lo scorso anno durante la serata di Moda e Modelle sotto mille stelle. La presentatrice, durante la serata chiamò sul palco prima la stilista; per presentare i capi che avevo sfilato durante l’evento, e poi Norberto Wittwer, in qualità di organizzatore e in rappresentanza dell’agenzia Emotions and More. Sul palco, Norberto Wittwer ci raggiunge con due buste; una per Mihaela Biriuc, neofotografa dell’agenzia e una per Melissa Bassetti. Le buste contenevano l’idea dei due collaboratori di creare alle ragazze due abiti unici; perché una stilista non crea mai due capi identici; magari simili; ma non identici. E’ la prima volta che Melissa Bassetti, indossa un capo per presentare una collezione di una stilista importante come Elisa Sandoval.  Fotografi dello shooting Herlan Garcia e Norberto Wittwer; location: Milano Galleria Vittorio Emanuele.  Del trucco e dei capelli si è occupata l’equipe di ELI HAIR AGENCY di Gianni Graziano e Yovana Coronel.

MELISSA HOSTESS AL FESTIVAL DI AUTO D’EPOCA A BUSTO ARSIZIO (VA)

      

      

alcune fotografie scattate durante la manifestazione e un articolo sul giornale locale “LA PREALPINA” uscito in quei giorni

 

Anche quest’anno, nel mese di maggio 2018, come ogni anno a Busto Arsizio  (VA) si è tenuto un festival-raduno di auto d’epoca presso il parco del Museo del Tessile della città. L’evento è stato organizzato da Dino Lofano in collaborazione con Sabrina Caputo. Durante il festival erano presenti 10 ragazze hostess, che oltre a fare le fotografie per gli sponsor insieme a tutte le macchine in gara, si occupavano della partenza e dell’arrivo delle auto al traguardo. Le hostess si sono preoccupate anche della premiazione delle prime sette auto classificate. La giornata è stata intensa sotto il sole, ma ha avuto un grande successo e sicuramente anche il prossimo anno verrà replicata. Un ringraziamento particolare a entrambi gli organizzatori che hanno permesso a Melissa anche questa esperienza.

MODA E MODELLE SOTTO MILLE STELLE-EDIZIONE NATALIZIA

        

alcune foto scattate a Melissa Bassetti dopo l’evento

 

La collaborazione tra Melissa Bassetti, Emotions and More e Tony Ray continua per un altro evento: Moda e modelle sotto mille stelle. Di questo evento avete già sentito parlare negli articoli precedenti, infatti qui parliamo di una nuova edizione della stessa serata, chiamata edizione Natale, perché è stata presentata in occasione delle festività natalizie 2017. L’evento si è tenuto presso il ristorante WOK INTERNATIONAL LIU vicino alla città lombarda di Legnano. La serata è stata presentata da Tony Ray e Melissa Bassetti, che si è occupata anche della sfilata. Anche durante questa edizione del concorso sono state assegnate tre fasce dalla nostra giuria; composta da Monica Tonetti, Rita Balestrieri e la sorella di Rita Balestrieri. Queste tre fasce hanno permesso alle ragazze vincitrici di poter iniziare una collaborazione con l’agenzia di moda Emotions and More e soprattutto con la stilista Rita Balestrieri.  Il concorso, infatti consisteva in tre cambi d’abito tutti firmati Rita Balestrieri. La giuria, proprio per questo motivo, non doveva valutare la bellezza delle modelle, ma la loro eleganza nel portare un abito firmato da uno stilista.

qui sotto potete visionare una parte dell’evento

 

AI TEMPI DEL JUKE BOX

 

       

Alcuni articoli usciti sui giornali locali

 

             

Alcune fotografie scattate da Marzio Ungarelli durante le registrazioni del programma; Melissa Bassetti insieme a uno dei cantanti e alle vallette del programma

 

La prima edizione della trasmissione “AI TEMPI DEL JUKE BOX” è stata presentata da Melissa Bassetti. Per la giovane è stata la prima esperienza importante a livello televisivo, infatti la trasmissione è stata registrata in autunno 2017, e andava in onda una volta a settimana su One Tv, canale 112 del digitale terrestre. “AI TEMPI DEL JUKE BOX” è un programma ideato dal direttore artistico Dino Angelini in collaborazione con il paroliere Lanfranco Busnelli; e consisteva nel far ricordare tutte le canzoni dell’epoca tra gli anni ’50 e gli anni ’70 del secolo scorso. Canzoni che secondo i produttori, ma anche secondo il pubblico, ottennero talmente tanto successo da essere canzoni e musiche insormontabili e indimenticabili. Infatti durante le varie puntate si poteva notare come il pubblico in sala partecipava alle canzoni dando ritmo, se non addirittura canticchiandole. La trasmissione ebbe così tanto successo, che durante il periodo estivo del 2018, le registrazioni furono mandate in onda, sotto forma di repliche su una rete locale ancor più conosciuta nell’hinterland milanese; Rete 55, canale 16 del digitale terrestre. Le puntate venivano registrate una volta a settimana, per essere mandate in onda la settimana successiva. La prima edizione ebbe una durata di ben 7 puntate, più una speciale, la puntata di Natale. Il programma consisteva nell’esibizione di cinque o sei cantanti a serata, più due ospiti, per arrivare alla durata di un’ora a puntata. “AI TEMPI DEL JUKE BOX” ebbe anche una seconda edizione composta da 6 puntate. Melissa, durante la prima edizione, inoltre era sempre accompagnata da almeno due vallette, Michela Melotto e Noemi Piantanida, i cui outfit erano capi della stilista Rita Balestrieri. Nel periodo estivo i produttori sono alla ricerca di voci nuove; quindi sono disponibili i casting e per partecipare basta contattare direttamente Dino Angelini.

 

MELISSA PROTAGONISTA DI UNO SPOT AMAZON-SETTEMBRE 2017

 

Melissa sul set dello spot insieme a Francesco Pannofino (trasformata da 20enne a 13enne con solo un po’ di trucco e parrucco adatto alla scena)

L’intero spot audible andato in onda su varie emittenti televisive

Ecco un’altra nuova esperienza per Melissa Bassetti, quando lo scorso settembre è stata ingaggiata dalla sua agenzia di Milano per registrare uno spot per la famosa ditta di Amazon. Durante le riprese, Melissa (una ragazza maggiorenne dal viso pulito) ha dovuto interpretare una bambina in viaggio per una vacanza estiva con i suoi genitori (entrambi interpretati da altri attori). Durante il viaggio questa bambina amava ascoltare le storie di Harry Potter, ma leggere il libro con tutti quei bagagli in auto diventava complicato; così la famiglia si affidò ad Amazon Audible, che narrava con la voce di Francesco Pannofino, famoso attore italiano di origini romane. Durante l’esperienza, infatti Melissa ebbe l’occasione di incontrare l’attore.  E’ stata un’esperienza nuova; non era mai stata prima su un set pubblitario di questo genere.

MELISSA PRESENTA LA TRENTUNESIMA FINALE DEL CANTABRIANZA

                    

 

 

 

 

 

Sopra due fotografie scattate da Marzio Ungarelli che ritraggono Melissa Bassetti e Gatto Panceri. Articoli di alcuni giornali usciti nei giorni  successivi all’evento. (in alto il Cittadino, il Giornale di Carate Brianza, il Giorno di Monza e Brianza)

Premiazione Cantabrianza 2017

Il Cantabrianza è un concorso canoro ideato da Dino Angelini.  La scorsa edizione del Cantabrianza si è tenuta a Verano Brianza in occasione della festa della Madonnina. L’evento si riferisce a giovani cantanti emergenti che hanno il piacere di far conoscere la loro musica e la loro voce. Durante la trentunesima edizione si sono esibiti  11 cantanti, la cui vincitrice è stata Camilla Gorrini. La cantante si è esibita su una canzone di Mia Martini; la nevicata del 56, sul podio sono giunti anche Beatrice Scirpoli e Elly Caputo. Presidente della giuria, nonché grande ospite della serata il cantante Gatto Panceri, con al seguito il suo fedele amico Super. La trentunesima edizione del Cantabrianza è stata presentata dalla giovane presentatrice Melissa Bassetti, che ha dimostrato ottime qualità. Durante l’evento Melissa Bassetti indossava un outfit interamente firmato dalla stilista della zona Rita Balestrieri.

 

MELISSA FOTOMODELLA E BALLERINA-DUE PASSIONI IN UN UNICO WORKSHOP

 

                                 Melissa Bassetti in alcuni recenti scatti di danza, realizzati durante lo shooting

Durante l’estate 2017, Melissa in collaborazione con un fotografo della zona di Busto Arsizio Emilio, ha deciso di eseguire degli scatti molto particolari in location suggestive del Lago Maggiore , ad Ispra un piccolo paesino sulle coste lombarde del Lago. Parliamo di scatti particolari e location suggestive per il semplice fatto che sono stati unicamente scatti di danza classica e contemporanea realizzati in paesaggi particolari del lago maggiore come per esempio le vecchie fonderie di una fabbrica di Ispra; che si affacciano direttamente sulle acque del Lago; e le cascate di Varese che si intravedono da alcune fotografie. Lo shooting nasce da una collaborazione artistica tra i due: il fotografo vuole scoprire e unire due mondi artistici differenti come la danza e la fotografia; che apparentemente hanno in comune soltanto l’amore per l’arte, ma essendo due arti visive e performative si accompagnano molto bene l’una con l’altra.