Modella alla Passerella dei Cinque Continenti-Presentatrice Premio Europeo della Moda

Durante la Milano Fashion Week dello scorso mese di settembre, seppur con numerose restrizioni, è andata in scena la prima edizione della PASSERELLA DEI CINQUE CONTINENTI. Un evento presentato all’interno della settimana della moda milanese, alla Fabbrica del Vapore, a cui hanno preso parte ben 15 stilisti provenienti da ogni parte del mondo, dal Nord Europa, all’India, fino all’America. Melissa ha sfilato per tre di questi stilisti: Rowena Belle, stilista milanese di origine filippina; Silvano Bulgari, importante scultore contemporaneo che ha portato in passerella la sua collezione di borse rifinite a mano, e Maria Catia Corsini (Catia Creazioni Cosplay), che le ha permesso di diventare principessa per un giorno. E’ stato un grande evento, presentato dal direttore artistico Fo Siracusa, che ha preso in mano le redini della serata.

Nello stesso giorno è andata in scena la seconda edizione del PREMIO EUROPEO DELLA MODA, a cui hanno partecipato vari stilisti presenti anche durante il primo evento. Melissa ha presentato insieme a Fo Siracusa questo evento, e si sono dimostrati una coppia vincente. Il PREMIO EUROPEO DELLA MODA è un evento esclusivo nel suo genere, infatti rappresenta uno dei maggiori concorsi per stilisti presenti in Italia. La giuria era composta da personaggi di spessore del campo della moda e della TV e non solo, era infatti presente anche l’associazione PROTECTION 4KIDS, che si occupa di violenza su donna e bambini. C’erano; Olga If, che detiene il Guinnes World Record della passerella più lunga mai esistita (400 mt di red carpet) e del maggior numero di modelle presenti provenienti da varie parti del mondo. Andiamo ad aggiungere Michele Cucciniello, grande produttore cinematografico, Tiziana Di Meo, importante stilista a capo di un gruppo di stilisti emergenti che stanno iniziando a muovere i primi passi in termini di alta moda, e infine Silvano Bulgari, importante scultore e maestro d’arte contemporanea, ingaggiato anche per lavori nel parlamento Europeo. I premi erano numerosi, tanto che ogni stilista ha vinto il premio messo in palio dall’agenzia; ovvero la possibilità di un servizio fotografico ai propri capi del valore di 1000 euro, da utilizzare per cataloghi e pubblicità. Per l’occasione Melissa indossava un abito dello stilista Korn Taylor e scarpe abbinate Made in Italy. E’ stata una grande emozione per Melissa essere affianca da un professionista come  Fo, in quanto direttore artistico della compagnia teatrale in cui lavora.